FS Italia: Elia incontra ministro Trasporti britannico su AV e tecnologie Frecciarossa 1000

In occasione dell’incontro tra l’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato Italiane, Michele Mario Eli, e il ministro dei trasporti britannico, Patrick McLoughlin, che si è tenuto a Roma l’11 novembre 2015, è stata presentata alle autorità inglesi l’Alta Velocità italiana e si è discusso della tecnologia alla base del Frecciarossa 1000, treno interoperabile nei principali Paesi europei.

Il convoglio Frecciarossa 1000, frutto di esperienze e competenze nel settore ferroviario italiano, è quanto di più tecnologicamente avanzato Ferrovie dello Stato Italiane possa offrire al mercato internazionale.

Durante l’incontro, l’AD di FS Italiane Elia ha inoltre illustrato al ministro McLoughlin e alla delegazione inglese l’ERTMS (European Rail Traffic Management System) livello 2, il sistema di segnalamento europeo che FS Italiane ha utilizzato per prima in Europa sulla propria rete AV.

Il Gruppo FS, costantemente alla ricerca di nuove opportunità di business, in particolare nella scena interazionale, è particolarmente interessato allo sviluppo del mercato del trasporto passeggeri nel Regno Unito.

Il progetto High Speed 2 (HS2), imponente opera infrastrutturale che porterà i treni ad alta velocità nel Regno Unito, costituisce un’opportunità molto interessante per FS Italiane.

Il Gruppo FS è composto da varie Società Operative nei diversi settori della filiera che possono contribuire al successo della HS2.

Italferr, la società di ingegneria ferroviaria del Gruppo, grazie alla sua lunga e riconosciuta esperienza internazionale nel campo di progettazione e realizzazione di opere, può offrire alta qualità ed efficienza.

La stessa cosa vale per Italcertifer, riconosciuta in tutto il mondo per la sua grande esperienza nella certificazione, la qualificazione e la sperimentazione di infrastrutture.

Il ministro e la delegazione britannica hanno viaggiato da Roma a Napoli sul Frecciarossa 1000.

Il supertreno, progettato e costruito da Trenitalia per toccare la velocità massima di 400 km/h e quella commerciale di 360 km/h, è una commistione di tecnologia, confort e sicurezza.

FS Italia: Elia incontra ministro Trasporti britannico su AV e tecnologie Frecciarossa 1000ultima modifica: 2015-11-17T13:24:18+00:00da gianlucaponzio
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento